Festival della Bellezza 2016

Verona 3/12 Giugno

i Maestri dello Spirito

Se “la bellezza è una promessa di felicità” e “la speranza è una memoria che desidera”, va mantenuta la promessa e rinnovato il desiderio.
Si torna alla bellezza, sulle orme ispirate dei Maestri: Mozart a Palazzo gaudente alla tastiera, Goethe al riparo del cipresso, Dante pensoso nella piazza, Shakespeare in un sogno di inizio estate. Si propagano i pollini dei loro pensieri alla brezza di giugno, segni di eterno richiamo. Altri Maestri si affacciano curiosi tra Giardino, Teatro e Labirinto, riflessi e riflessioni, architetture impassibili e sconcertanti visioni.
Insidiosi pensieri si attardano intorno alla Bellezza che, sottile e maestosa, palese ed enigmatica, sorride inafferrabile.

Come Partecipare

I biglietti del festival sono disponibili in prevendita presso il Verona Box Office in via Pallone 16, o le filiali Unicredit, i punti vendita e il call center Geticket (848 002 008), o online su www.geticket.it, www.ticketone.it, www.boxofficelive.it.
Eventuali biglietti ancora disponibili sono in vendita prima degli spettacoli.

È possibile abbonarsi al festival presso il Verona Box Office o tramite il call center Geticket (848 002 008).
L’abbonamento di 110 € (60 per i soci IDEM) dà diritto al posto riservato in platea centrale in 8 eventi al Teatro Romano (tutti tranne il concerto di De Gregori e l’incontro con Guccini) e al posto riservato nelle prime file nei 3 eventi al Giardino Giusti.
I biglietti del concerto di De Gregori e dell’incontro con Guccini possono eventualmente essere acquistati con il 10% di sconto.
L’abbonamento può essere prestato, non è nominale.

I soci IDEM possono ritirare presso il Verona Box Office i biglietti a condizioni di favore: 8 biglietti omaggio e sconti su eventuali altri biglietti (del 10% per il concerto di De Gregori, del 20% per l’incontro con Guccini, del 50% per gli altri eventi).
L’adesione all’associazione (50 €, 40 il rinnovo, 30 chi ha meno di trent’anni) è possibile presso il Verona Box Office, la Libreria Antiquaria Perini in via Sciesa 11 e tramite il sito www.idem-on.net.

Gli studenti dell’università di Verona, grazie alla convenzione con ESU, hanno diritto al 50% di sconto (10% per De Gregori e Guccini), altri studenti e dipendenti di ente promotore e sponsor al 20% (10% per De Gregori e Guccini). I biglietti scontati sono disponibili presso il Verona Box Office, punti vendita e call center Geticket.